casa-troppo-piccola-faustomauri.com
02
Ago

Casa troppo piccola? Ecco i decori e i colori giusti per te

Le case piccole hanno un fascino particolare ma a volte è difficile dargli il giusto valore e renderle più ampie rispetto alla loro reale metratura. Ecco perché in una casa piccola è importante combinare in maniera armonica gli arredi, le luci, gli accessori e la tinteggiatura delle pareti.

L’insieme di questi elementi, rendono qualsiasi casa piccola, una vera e propria reggia.
La tua casa è troppo piccola? Vorresti sapere come fare per farla apparire più grande? Ecco i nostri consigli.

Casa piccola, i segreti per renderla più ampia

Nelle case piccole tutto è a misura d’uomo e molto compatto; l’arredo deve essere essenziale e funzionale e nulla lasciato al caso, altrimenti si crea solo una grande confusione, che renderebbe la tua casa ancora più piccola.

Per prima cosa punta sull’illuminazione che è un elemento essenziale per dare più spazio e sensazione di ampiezza. Lampade e faretti a led sono l’ideale per illuminare tutti gli angoli della tua piccola casa e darle il senso della profondità.
Un’altra soluzione molto utile è quella degli spazi condivisi: zona pranzo e salone sicuramente staranno in un solo ambiente, così come nella camera da letto potrebbe trovare spazio una piccola zona studio.

Non potendo dividere le diverse zone con muri o pareti, in quanto la casa piccola non lo permette, come si può fare per creare una diversa intimità fra gli spazi condivisi?
La tinteggiatura è un’ottima soluzione!

L’uso sapiente di colori e decori, può rendere la tua casa più ampia ma anche dividere perfettamente i vari spazi condivisi e renderli più intimi; tuttavia è una cosa che bisogna saper fare e non va improvvisata, altrimenti si rischia di rendere la casa piccola un luogo opprimente.

Usare i colori in una casa piccola

I colori creano l’atmosfera della casa, ma per far sì che il tutto sia perfettamente armonico è necessario che tinte, forme e decori siano coerenti fra loro e in sintonia con l’ambiente. Quindi via libera alla fantasia, ma con creatività e professionalità.

Nel caso di un appartamento piccolo (mono o bilocale) è fondamentale dipingere le pareti con tinte chiare e neutre: bianco latte, grigio perla, beige, bianco leggermente rosato o azzurrato.
Andrebbero evitate le tinte forti, quali rosso, viola, grigio scuro, marrone, colori salmonati o comunque accesi, in tutta la casa.

Il bagno potrebbe essere dipinto di verde acqua o azzurro, ma le altre camere meglio se di un’unica tinta, con differenti tonalità.

I colori accesi tuttavia non sono completamente banditi, ma vanno usati con parsimonia e solo per dividere le zone, ed esempio: la camera da letto potrebbe essere dipinta con un colore neutro (grigio chiaro, tortora…) e solo la testata del letto di un bel rosso mattone.

Ovviamente in quest’ ambiente, l’arredamento deve essere chiaro.
E per la zona giorno? Potresti tinteggiare l’intera area di bianco latte (quest’anno è ritornato di gran moda) e la parete che divide la zona salotto o dove c’è la tv, con un rivestimento in pietra.

Dalla creatività alla competenza: ci siamo Noi

Ti sono piaciute le nostre idee? Hai bisogno di un professionista per realizzarle? Vuoi davvero che il tuo piccolo spazio, diventi uno spazio più grande da vivere?
Allora non aspettare oltre e contatta noi della Faustomauri srl per un sopralluogo gratuito; la nostra competenza sarà messa a disposizione per te.
Veniamo a casa tua per valutare gli spazi e proporti la migliore soluzione possibile con un ottimo risultato finale.